NEWS

Convegno dell´Associazione Italiana Medici del Ciclismo

»23 Ottobre 2012

CICLISMO E MEDICINA DELLO SPORT: ATTUALITA´ E PROSPETTIVE FUTURE
Il Presidente della Associazione Italiana Medici del Ciclismo, Dott. Roberto Corsetti, è lieto di annunciare che il XXI Convegno della Associazione Italiana Medici del Ciclismo (A.I.Me.C.) si terrà a Faenza (Ravenna) presso il Class Hotel venerdì 16 e sabato 17 novembre.
Il Convegno dal titolo "Ciclismo e Medicina dello Sport. Attualità e prospettive future" vedrà la partecipazione di relatori di fama nazionale ed internazionale e affronterà in un percorso di sei sessioni i temi che stanno più a cuore ai medici specialisti in Medicina dello Sport che si occupano di ciclismo a tutti i livelli, giovanile, dilettantistico, amatoriale e professionistico.
Sono previste relazioni sulla valutazione funzionale e la programmazione dell´allenamento, sulle nuove normative antidoping e di tutela della salute sia a livello nazionale che internazionale, sulla nutrizione e la integrazione alimentare, sull´importante contributo che può derivare dalla medicina di laboratorio sia in ambito antidoping sia in ambito tutela della salute e, infine, sulla pratica del ciclismo in soggetti portatori di patologie molto diffuse quali il sovrappeso, l´obesità ed il diabete.
Si tratta, quindi, di un Convegno diretto non solo ai medici che si occupano di ciclismo ma anche ai medici specialisti di altre branche, ai preparatori atletici, ai direttori sportivi, ai nutrizionisti, ai massaggiatori e fisioterapisti ed, in genere, a tutti gli appassionati di ciclismo.
Come negli anni passati l´importante Convegno internazionale è organizzato dall´A.I.Me.C. in collaborazione con l´associazione culturale Girodellaromagna.net.

Scarica il programma completo (pdf)




Interviste: Roberto Corsetti.La ricerca nel sangue.

»01 Giugno 2012


Campioni di ciclismo ´cavie´ modello

Macchine in grado di erogare potenze al limite della sopportazione, danno risposte su molte questioni cliniche soprattutto in campo cardiovascolare
Campione delle due ruote come Ivan Basso e Vincenzo Nibali trasformati durante il Giro d´Italia  2011 e 2012 in   ´cavie´ per scoprire, ad esempio, la risposta fisiologica dell´organismo umano allo sforzo fisico, strenuo e prolungato, proprio di una gara ciclistica a tappe.
O come lo stress ossidativo può essere dannoso per alcuni organi. Oppure quale alimentazione può aiutare durante le lunghe gare di resistenza. Capire in anticipo anche i segnali precoci di uno stato di fatica acuta o, comunque, di non ottima salute. Sono i risultati ottenuti nel 2011, che hanno portato alla pubblicazione di dieci lavori scientifici a livello internazionale, più altri due in fase di elaborazione, dal laboratorio viaggiante del team Liquigas-Cannondale guidato dal responsabile sanitario Roberto Corsetti.
Leggi il testo completo dell´ intervista su Tuttobiciweb e su Televideo


Ad Imola un Centro Medico dove il benessere è totale

»19 Maggio 2012

Nel cuore di Imola, in Via Selice 77: un indirizzo da ricordare quello del Centro Medico B&B, un poliambulatorio, da ben 25 anni, al servizio di chi ama e pratica lo sport a qualunque livello, e non solo…
Si tratta di una struttura sanitaria privata che dedica costantemente attenzioni e risorse professionali e strumentali importanti al fine di soddisfare le esigenze di tutti i clienti.
Il Poliambulatorio, nato nel 1987 e nei primi anni attivo solo per il settore medico sportivo, anche grazie alla guida attenta e lungimirante di conosciuti professionisti, ha fatto registrare una costante e progressiva crescita nella considerazione in ambito sanitario regionale.
Attualmente il Centro Medico B&B, almeno per l’ambito medico sportivo (ma non solo), è divenuto certamente un punto di riferimento nazionale.
Nel Centro vengono effettuate visite di idoneità allo sport agonistico e non agonistico con strumenti tra i più aggiornati, consulenze cliniche di medicina sportiva, consulenze specialistiche nell’ambito nutrizionale e dietetico e di psicologia e traumatologia dello sport.
 Interessante e davvero peculiari appaiono le attività e le prestazioni che possono essere richieste dagli utenti appassionati di ciclismo e che sono effettuate nella sede distaccata denominata CardioPerformance B&B. Tra le altre citiamo le prestazioni di valutazione funzionale dell’atleta (test Conconi, test di Mader, curva potenza/lattato, etc.), la possibilità di richiedere programmi di allenamento individualizzati, e/o lo studio biomeccanico della posizione sulla bicicletta sia in analisi statica che dinamica (mediante videoanalisi).
Lo Staff Sanitario è di primo ordine, competente, sempre aggiornato sulle ultime novità e si avvale di strumenti informatici, tecnici ed elettromedicali sempre all’avanguardia.
“Superarci nei modelli di qualità è davvero difficile”, asserisce con orgoglio l’attuale Direttore Sanitario del Centro Medico B&B, il Dott. Roberto Corsetti, specialista in Cardiologia e in Medicina dello Sport, Medico Sociale del Pro Cycling Team Liquigas Cannondale, squadra Pro Tour di ciclismo professionistico, e Presidente della Associazione Italiana Medici del Ciclismo (A.I.Me.C.). Senza ombra di dubbio uno dei Medici sportivi più conosciuti e stimati nel panorama nazionale e non solo.
Sotto la sua guida medico scientifica, logistica e amministrativa, nel poliambulatorio si è arrivati a poter garantire in tempi rapidissimi prestazioni di alto valore nel settore della Medicina dello Sport (è possibile effettuare in un paio di giorni la visita di idoneità e tutti gli esami integrativi richiesti in alcune discipline sportive) ma anche nell’ambito della Fisioterapia post-traumi ed infortuni, e quindi delle terapie fisiche, strumentali e dei massaggi riabilitativi.
Altro fiore all’occhiello della vasta carta dei servizi del poliambulatorio imolese risulta essere la Medicina del Lavoro, che, grazie a validissimi specialisti del settore, è sempre e continuamente al fianco delle aziende della zona. Nel poliambulatorio si eseguono tutti gli accertamenti clinici e strumentali per valutare l’idoneità lavorativa nel rispetto della normativa vigente (D.lgs 81-08).
Il Centro Medico B&B, poliambulatorio privato, offre ai suoi clienti la possibilità di poter usufruire di convenzioni assicurative e fondi mutua (Unisalute, Assirete, Previmedical, Uni.Ca) per poter accedere con privilegi importanti, oltre che a quelle sopra citate, anche ad altre specialità quali oculistica, ginecologia, reumatologia, fisiatria, pneumologia, neurologia, urologia, otorinolaringoiatria, gastroenterologia.
E se demodé ma ancora saggio è il detto “prevenire è meglio che curare”, certo non si dovrebbero avere esitazioni a lasciarsi consigliare ed indirizzare da chi tutti i giorni, con dedizione, trasforma la propria professione in una missione che, come dice il Dott. Corsetti, “non può che migliorare la salute intesa come stato di benessere fisico e psichico”.
Maria Paola Poponi